Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Mercoledì 22 Novembre 3:00:55

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°460.143

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Novembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

21 MAGGIO, COME PROGRAMMARE IL FUTURO DELLA PROFESSIONE: Pubblicato il 20-05-2010

Logo_ordini_fondorosso

Il 22 maggio Giornata del Medico e Giornata Sanitaria: 100 anni dell’Ordine

 

 

Il termine da scandagliare per orientare la medicina è ‘futuro’. Come sarà la sanità al futuro? Si interrogano su queste sfide della contemporaneità medici e specialisti che domani, 21 maggio, rifletteranno di programmazione della professione in occasione del primo convegno su questo tema. Il sipario si alza alle 15.30 nel Salone del Consiglio di Palazzo Belgrado per chiudersi alle 19 con la discussione finale. “Si tratta di un’occasione unica – anticipa il presidente dell’Ordine dei Medici di Udine, Luigi Conte, organizzatore dell’evento – per interrogarci e interrogare la politica su argomenti per noi imprescindibili, fra cui la libertà e l’indipendenza della professione, l’apertura sui temi di inizio e fine vita alla luce dei progressi e degli avanzamenti della medicina e della tecnologia, il doveroso punto fermo rappresentato dal Codice di Deontologia che molto spesso viene dimenticato e messo da parte nella pratica quotidiana e invece deve essere posto al centro della missione medica”.

Dopo l’intervento di apertura assegnato a Conte sugli impegni dei prossimi mesi, la parola passa al responsabile del Centro Studi della Federazione degli Ordini dei medici, Luigi Arru che indagherà gli aspetti inerenti il conflitto d’interesse (multinazionali, governance aziendali), poi al neonatologo Francesco Macagno che affronterà gli argomenti di natura bioetica. Il ruolo da assegnare e ri-assegnare al Codice deontologico verrà ribadito, nella sua portata universale e necessaria, dal presidente nazionale della Federazione degli Ordini dei medici, Amedeo Bianco (il cui intervento ha per oggetto “Il codice deontologico faro della professione. La futura politica della professione medica”), infine i collegamenti fra medicina e sanità verranno passati al setaccio dal massimo esperto di politica sanitaria e filosofia della Medicina, Ivan Cavicchi, alla luce dell’urgenza di ripensare un cambiamento dei modelli di servizio, di professioni, di pratiche, di trattamenti che presenterà nell’occasione il suo ultimo libro Medicina e Sanità, snodi cruciali in cui si esamina, fra l’altro, il consenso informato, la relazione con il malato, il ripensamento post-moderno dell’ospedale.

Intanto, tutto è pronto per le celebrazioni in grande stile che si terranno sabato 22 maggio al Teatrone per festeggiare la Giornata del Medico e Giornata Sanitaria che taglia il nastro dei 100 anni dell’Ordine dei Medici di Udine.

 

(per info, addetto stampa dott.ssa Irene Giurovich – 3336551540)

 

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css