Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Lunedì 25 Settembre 8:07:40

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°451.505

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Settembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Cao: dall'Enpam impegno per rappresentatività agli odontoiatriPubblicato il 14-06-2011

Hanno ottenuto l'appoggio dei vertici Enpam le richieste, avanzate dalla Commissione albo odontoiatri nel corso dell'assemblea di venerdì e sabato, di prevedere, all'interno della riforma dello statuto dell'Ente, una rappresentanza diretta degli odontoiatri e la possibilità per la Cao di essere elettore, al pari degli Omceo, nel rinnovo delle istituzioni della Fondazione. Richieste che, come spiega a Doctornews Giuseppe Renzo, presidente Cao, fanno parte di un più generale processo di autonomia della professione, avviato anche all'interno dell'Ordine.«L'assemblea» spiega Renzo «ha visto la partecipazione di tutti i rappresentanti Cao, della presidenza e dei due vice presidenti dell'Ente di previdenza. Tra i risultati più importanti c'è sicuramente la conferma e l'impegno da parte di tutti che, pur nel rispetto dei passaggi con le associazioni mediche e odontoiatriche interessate, si perverrà al più presto a una riforma che garantirà una migliore e più calibrata rappresentatività e una maggiore autonomia per il settore dentale».Secondo Renzo, la riforma potrebbe essere a buon punto: «Credo che prima della fine dell'anno potremo avere risposte esaustive. Vorrei però chiarire che quando parliamo di autonomia degli odontoiatri non intendiamo solo all'interno dell'Enpam, ma anche nella Fnomceo. Questo non significa arrivare alla spaccatura dell'Ordine nelle due componenti medica e odontoiatrica, ma a una definizione settoriale di compiti, obblighi e responsabilità». Tra gli altri temi emersi, la tutela della privatizzazione dell'Ente e la sua difesa «contro l'attacco che sta subendo. Apprezziamo il comportamento della Fondazione che si è dotata di un ulteriore livello di controllo, con anche un giudice della Corte dei conti. Siamo sicuri che le notizie si riveleranno infondate. Qualora dovessero emergere comportamenti non consoni, saremmo pronti a costituirci parte civile».

 

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css