Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Lunedì 20 Novembre 22:15:20

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°459.928

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Novembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Vigilanza del datore di lavoro sul medicoPubblicato il 12-10-2011

Il Fatto
Il datore di lavoro, in relazione alla ipoacusia di origine professionale che aveva colpito un dipendente, è stato prima condannato per lesioni personali gravi e successivamente assolto con la formula "perché il fatto non costituisce reato". La sentenza assolutoria è stata impugnata dalla procura.

Il diritto
La Corte di Cassazione ha affermato che il datore di lavoro, titolare principale della posizione di garanzia, è tenuto a vigilare sul modo con cui gli altri soggetti contitolari della posizione di garanzia assolvono il proprio ruolo e quindi anche sul medico competente. È principio pacifico, desumibile già dall'articolo 2087 del codice civile, e ora, riaffermato a chiare lettere dal decreto legislativo n. 81 del 2008 in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, che il datore di lavoro e il dirigente, oltre ad assolvere agli obblighi propri, specificamente evidenziati dal legislatore, è tenuto a vigilare sull'adempimento degli obblighi dei preposti, dei lavoratori, dei progettisti, dei fabbricanti e dei fornitori, degli installatori e del medico competente, restando per altro ferma l'esclusiva responsabilità dei soggetti, obbligati in proprio ai sensi delle norme in materia, allorché la mancata attuazione dei relativi obblighi sia addebitabile unicamente agli stessi.

Esito del giudizio
La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso escludendo violazioni cautelari da parte del datore di lavoro, sia sotto il profilo della scelta del medico competente, sia sotto il collegato profilo del "sindacato" sul modo con cui tale professionista procedeva a svolgere i propri compiti, sia in ordine ai generali obblighi prevenzionali nello specifico settore dei rischi acustici.

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css