Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Mercoledì 22 Novembre 6:22:16

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°460.158

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Novembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Responsabilità penale per inadeguata valutazione del rischioPubblicato il 11-01-2012

Il fatto
Il Tribunale di Tolmezzo con sentenza del 2008 dichiarava l'amministratore delegato di un'azienda con poteri anche in materia di igiene e sicurezza del lavoro colpevole del reato di lesioni colpose in danno della dipendete che, nel movimentare un carrello, si era procurata una distorsione al ginocchio, condannandolo alla pena di mesi quattro di reclusione. La Corte di appello di Trieste, in parziale riforma della sentenza pronunciata dal primo giudice, previa concessione dell'attenuante di cui all'art. 62 c.p., n. 6, rideterminava la pena in mesi due e giorni venti di reclusione. L'imputato ricorreva per la cassazione della sentenza.

Il diritto
La Corte di cassazione penale ha osservato che l'inadeguata valutazione del rischio aveva determinato la mancata adozione di cautele atte a tutelare i lavoratori addetti alla movimentazione manuale dei carichi; e che le accertate omissioni attenevano alla mancata predisposizione di cautele antinfortunistiche e non alla errata esecuzione delle stesse, di talchè la condotta omissiva era riconducibile al datore di lavoro e non ad altre figure di garanti. 

Esito del giudizio
La Suprema corte ha respinto il ricorso proposto dall'imputato.

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css