Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Mercoledì 20 Settembre 5:46:07

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°450.782

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Settembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

COLPA MEDICA D’EQUIPEPubblicato il 07-09-2012

 

Concorso di omicidio colposo per primario (ora direttore di dipartimento o direttore di unita’ operativa complessa) chirurgo che in sala operatoria non interviene su una omissione dell’anestesista non avendo verificato la corretta preparazione del paziente con occlusione intestinale non essendo stato posizionato il sondino nasogastrico.

Cassazione 33615/2012

L’équipe chirurgica deve seguire il paziente con la dovuta accortezza anche nei momenti successivi all’intervento.

Cassazione 17222/2012

Fino a che punto il singolo componente di équipe oltre a rispettare una condotta corretta secondo scienza e coscienza deve verificare e sorvegliare l’operato dei colleghi che possiedono specializzazioni diverse dalla sua e deve essere considerato corresponsabile per errori ed omissioni altrui?

Sul legittimo affidamento confidando nell’altrui preparazione, farebbe però eccezione il capo équipe che per la sua posizione sovra ordinata mantiene un dovere di sorveglianza e controllo nei confronti dei collaboratori.

Ma fino a che punto il subordinato ha potere di controllo e censura sull’operato del primario?

Relatore: Marco Perelli Ercolini

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css