Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Mercoledì 22 Novembre 2:58:14

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°460.143

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Novembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

L'iter diagnostico non si è mai concluso per ben tre voltePubblicato il 09-11-2012

Il Tribunale ha rigettato la domanda risarcitoria .per errore diagnostico e interpretazione di una evidenza

Il fatto
Una donna operata d'urgenza nel febbraio del 2004 per il grave decorso di una gravidanza extrauterina ha richiesto il risarcimento del danno biologico e morale collegato a una condotta ritenuta illecita dei medici e delle strutture sanitarie per averle fornito una diagnosi inesatta e tardiva della sua particolare condizione. La gestante dopo due precedenti aborti a fronte di un rinnovato stato di amenorrea compatibile con una gravidanza si è recata in un tempo relativamente ridotto in tre ospeda li liguri e in uno calabrese.

Il diritto
Non sempre l'errore diagnostico coincide con la singola erronea interpretazione di una evidenza soggetta a interpretazione quale il referto ecografico. L'errore diagnostico si perfeziona al momento in cui la parte d'indagine dell'intervento medico si conclude e nei curanti si perfeziona la convinzione della linea d'intervento fondata su una determinata valutazione dei fatti. Nel caso specifico l'iter diagnostico non si è mai concluso presso nessuna struttura poiché l'attrice si è sempre allontanata da tutte, interessando complessivamente alla propria gravidanza nel corso di meno di un mese tre ospedali liguri e uno calabrese.

Esito del giudizio
Il Tribunale ha rigettato la domanda risarcitoria.

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css