Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Sabato 25 Novembre 10:38:13

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°460.574

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Novembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Il patteggiamento incide sul licenziamento del dipendentePubblicato il 10-05-2013

Il fatto
Un sanitario dipendente della Asl ha impugnato innanzi all'autorità giudiziaria il licenziamento irrogatogli a seguito della scoperta di ammanchi di denaro, accertati a seguito di sentenza penale a suo carico, con la quale è stato condannato alla pena della reclusione.

Profili giuridici
La difesa del lavoratore ha sostenuto, tra l'altro, la illegittimità dell'accertamento dei fatti, non potendo gli stessi essere desunti dalle indagini preliminari né elementi di colpevolezza dovevano essere rinvenuti nella intervenuta sentenza di patteggiamento.
Ha chiarito la Corte di Cassazione che tale modalità di definizione del giudizio penale costituisce indiscutibile elemento di prova per il giudice di merito che, nell'accertamento della sussistenza di determinati fatti, può fondare il suo convincimento sulle prove raccolte nel corso delle indagini preliminari, ivi comprese le dichiarazioni verbalizzate dagli organi di polizia giudiziaria in sede di sommarie informazioni testimoniali, anche se sia mancato il vaglio critico del dibattimento, in quanto il procedimento penale è stato definito con un patteggiamento.

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css