Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Domenica 24 Settembre 23:00:49

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°451.484

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Settembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

DANNO DA NASCITA INDESIDERATAPubblicato il 26-06-2014

Corte di Cassazione Civile - sentenza 12264/14.  Nel danno definito “da nascita indesiderata” che si verifica quando a causa del mancato rilievo da parte del sanitario dell'esistenza di malformazioni congenite del feto la gestante perda la possibilità di abortire, il ginecologo non risponde in automatico del danno.  
La paziente deve dimostrare che se fosse stata informata delle malformazioni del concepito avrebbe interrotto la gravidanza. Tale prova infatti non può essere desunta dal solo fatto della richiesta di sottoporsi ad esami per accertare l'esistenza di eventuali anomalie del feto. La richiesta di uno o più accertamenti diagnostici in corso di gravidanza se non espressamente finalizzata alla verifica di eventuali anomalie del feto ed alla conseguente interruzione, non costituisce prova della volontà di avvalersi della facoltà di interrompere la gestazione in presenza di anomalie.

Link: http://www.fnomceo.it/fnomceo/showArticolo.2puntOT?id=115696

Relatore: Marcello Fontana - Ufficio Legale FNOMCeO

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css