Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Martedì 23 Gennaio 14:58:35

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°469.165

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Gennaio 2018»
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

In casi eccezionali si può reagire alla sanzioneEvento del 05-02-2010

Corte di Cassazione - Penale

La Suprema Corte ha assolto il medico ritenuto penalmente responsabile del reato di violenza o minaccia al pubblico ufficiale, avendo pronunciato contro agenti di polizia municipale la frase "mi faccia la contravvenzione e io le farò vedere l'inferno". La Cassazione, diversamente dai giudici di merito, ha osservato che quando fu fatta rilevare l'infrazione, il medico si trovava in uno stato di tensione eccezionale, in quanto stava compiendo una delicata visita cardiologica. Egli, quindi, reagì all'operato dei vigili, non con reale volontà di coartazione, ma con l'atteggiamento di chi ritiene che il proprio compito contingente sia prioritario ed idoneo a prevalere su ogni altra esigenza. (Avv. Ennio Grassini

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css