Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Martedì 26 Settembre 4:06:57

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°451.669

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Settembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Escluso il risarcimento se non c'è calunnia Evento del 03-03-2010

Tribunale di Roma

Il titolare di una cattedra di chirurgia oncologica aveva inviato una lettera alla Direzione sanitaria dell'Azienda Ospedaliera e per conoscenza alla Procura della Repubblica denunciando l'interruzione del servizio ospedaliero per mancanza di disponibilità delle sale operatorie in conseguenza di un ordine di servizio del responsabile del servizio di anestesia. A seguito di tale denuncia, la procura della repubblica apriva un procedimento penale nei confronti del responsabile del servizio di anestesia, che si concludeva con l'archiviazione. Il responsabile del servizio di anestesia ottenuta l'archiviazione del procedimento penale agiva contro l'autore della lettera per ottenere il risarcimento dei danni provocati assumendo che l'introduzione di tale procedimento penale aveva ingiustamente causato danni alla reputazione, alla vita di relazione ed alla salute di cui chiedeva al responsabile il risarcimento. Il tribunale di Roma ha respinto la richiesta risarcitoria affermando, tra gli altri significativi aspetti, che l'iniziativa del privato cittadino, permettendo di attivare la risposta della giustizia dinanzi all'infrazione della norma penale, è oggetto di una valutazione largamente positiva da parte dell'ordinamento, giacché coincide con l'interesse pubblico alla repressione dei reati; onde la minaccia di una responsabilità civile fondata sulla colpa avrebbe l'effetto di scoraggiare quest'opera di collaborazione del cittadino con lo stato. Ovviamente la valutazione positiva dell'ordinamento viene meno in presenza di interventi privati deliberatamente dannosi, integranti gli estremi del reato di calunnia (Avv. Ennio Grassini

Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css