Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Martedì 26 Settembre 18:12:09

OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

AREA RISERVATA

email:

password:

visita n°451.770

Registrati

Medidrug Isabel Pagopa Fnomceo_ebsco

Calendario Eventi

«Settembre 2017»
LuMaMeGiVeSaDo
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
numero verde 800 435110 OMCEO: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Udine

Link ad altri siti:

Enpam Onaosi

Dichiarata allergia ai farmaci impone approfondimentiEvento del 20-07-2010

Un medico in servizio presso il pronto soccorso, praticava a una paziente in preda a gastralgia un'iniezione di baralgina, nonostante fosse stata informata dal di lei marito che era allergica ai farmaci, provocandole così uno shock anafilattico. A seguito di arresto cardio-respiratorio con conseguente ipossia cerebrale, alla signora erano residuati gravi danni neurologici permanenti, ovvero "tetraparesi spastica con incontinenza urinaria e psicosindrome organica con interessamento delle funzioni cognitive e dell'equilibrio emotivo. Ha osservato la Corte che la sussistenza della colpa grave non può essere affermata in astratto ma deve essere valutata caso per caso. Questo perchè, non ogni condotta diversa da quella doverosa implica colpa grave ma solo quella che sia caratterizzata da particolare negligenza, imprudenza o imperizia e che sia posta in essere senza l'osservanza,nel caso concreto,di un livello minimo di diligenza,prudenza o perizia. Tale livello minimo dipende dal tipo di attività concretamente richiesto all'agente e dalla sua particolare preparazione professionale, in quel settore della P.A. al quale è preposto. Applicando tali principi di carattere generale alla fattispecie concreta, si è affermata l'esistenza della colpa grave del sanitario che con negligenza ed imperizia, non accertava la sussistenza di eventuali allergie pur in presenza della dichiarazione fornita dal marito della paziente che, di per se, imponeva i necessari approfondimenti prima della somministrazione del farmaco allergizzante. (Avv. Ennio Grassini
Indietro

Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel.: 0432 504122 - Fax: 0432 506150 - email:  - PEC - CF: 80002030304 - Privacy e Cookie

Xhtml Css